Detti ed Aforismi di ogni Tradizione

 

 

Persone qualsiasi


"Ebbi fame e mi deste da mangiare,
ebbi sete e mi deste da bere,
fui forestiero e mi accoglieste."

"Quando mai, Maestro, ti abbiamo fatto queste cose?"

"Ogni volta che avete fatto queste cose per una persona qualsiasi,
lo avete fatto a me."


Maestro Gesù di Nazareth

 

 

Lo specchio dell'eterna beatitudine


La rivelazione del regno di Dio in noi
è un inesausto slanciarsi verso la Sorgente,
oltre ogni immagine e concetto.


Jan Van Ruusbroec (1293 – 1381)

 

 

L'importante è l'amore

Non è importante quanto facciamo,
ma quanto amore mettiamo nel fare.

Non è importante quanto diamo,
ma quanto amore mettiamo nel dare.


Madre Teresa

 

 

Il bene che fai oggi

Il bene che fai oggi,
la gente, spesso, lo scorderà domani.

Fa comunque del bene.


Madre Teresa

 

 

Rendi grazie

Quando ti alzi al mattino,
rendi grazie per la luce del giorno,
per la tua vita e per la tua energia.

Rendi grazie per il tuo cibo
e per la gioia di vivere.

Se non trovi alcuna ragione per rendere grazie,
il problema risiede in te.


Tecumseh

 

 

Noi non siamo esseri umani
che stanno avendo un’esperienza spirituale.

Siamo esseri spirituali
che stanno avendo un’esperienza umana.


Pierre Teilhard de Chardin

 

 

Smetti di immaginare di essere o di fare questo o quello,
e in te sorgerà la comprensione di essere
la sorgente e il centro di tutto.

Ciò porterà con sé un grande amore
che non è scelta né predilezione e neppure attaccamento,
ma un grande potere che rende ogni cosa amabile
e degna di essere amata.


Nisargadatta Maharaj

 

 

Meritare la pace

Distaccati da tutto ciò che rende inquieta la mente.
Rinuncia a tutto quanto disturba la pace mentale.
Se vuoi la pace: meritala.


Nisargadatta Maharaj

 

 

Desideri meditare?

Allora mentre mediti, tieni presente che niente sta davanti a te
e niente sta dietro di te.

Lascia che il passato perisca e lascia che il futuro se ne vada.
Svuota la tua memoria e svuota la tua immaginazione.
Non ci sarà il tempo, ci sarà solo il vuoto.

E durante questo momento di vuoto saprai che sei in meditazione.
Questo momento di meditazione è anche un momento di eternità.


Osho "Il lungo, il corto, il nulla, anni '60

 

 

Non cercare di scappare dal tuo ego, dal tuo "io".
È impossibile scappare da lui, perché dovunque vai, sarà con te.
Anziché cercare di scappare, tuffati in lui con tutta la tua energia.

Più un uomo entra profondamente nel suo egoismo
e sempre più scopre che esso non ha affatto un'esistenza reale.


Osho "Il lungo, il corto, il nulla, anni '60

 

 

Vuoi sapere come realizzare il Sé?
Prima di tutto arriva a conoscere il non-sé.
Conosci cosa non è il Sé e comprendilo a fondo.

Alla fine, non rimarrà nulla;
infine, ogni cosa che non sia il Sé scomparirà: quello è il Sé.
Quel vuoto è il Sé. Solo il vuoto è realmente pieno.


Osho "Il lungo, il corto, il nulla, anni '60

 

 

Vivere è amore.

Quando la gioia scorre nell'abissale lago del silenzio, un alito caldo d'amore mormora un canto mai udito.

Quando il cielo sconfinato brilla di un assoluto risveglio, il suo sguardo limpido dissolve la nebbia del dubbio e una brezza squisita dispiega il dolce polline della beatitudine.

Il lago, il loto, e l'amante invisibile si fondono in un fremito simile al balneare di un lampo.


Poesia di Osho

 

 

La sicurezza è una superstizione.

Non esiste in natura e i figli dell'uomo nell'insieme non la conoscono.

Rifuggire i pericoli non è, alla lunga, più sicuro che esporsi completamente.

O la vita è un'avventura coraggiosa o non è niente.

 

Hellen Keller

 

 

La Pura Esistenza (sat), la Pura Coscienza (cit) e la Pura Beatitudine (ananda)

sono comuni non solo all'etere (akasa), all'aria, al fuoco, all'acqua e alla terra,

ma anche agli Dei, agli uomini, agli animali;

solo i nomi e le forme create dal mentale rendono un essere distinto dall'altro.

 

Drg drsya viveka (Trad. di Raphael)

 

 

Se poni su un piatto della bilancia

tutte le tue pratiche ascetiche

e sull'altro metti il Silenzio

vedrai che quest'ultimo supera le prime.

 

Callisto di Xantopulos

 

 

Non si potrà mai fare che siano

Le cose che non sono.

 

Parmenide

 

 

Di ciò che non esiste

Non si dà venire all'essere.

Dell'essere

Non v'è cessazione di esistenza.

 

Gita II,16

 

 

Il rimedio della calma,

fa cessare le più grandi colpe.

 

Ecclesiaste 10,4

 

 

Il Cielo è sulla Terra,

ma secondo un modo terreno.

La Terra è in Cielo,

ma secondo un modo celeste.

 

E. Philateles

 

 

Tutti gli ostacoli che incontriamo

Non sono assoluti e determinanti.

Un ostacolo è tale se la mente lo considera ostacolo.

 

Raphael

 

 

Ciò che è sotto è uguale a ciò che è sopra.

E ciò che è sopra è uguale a ciò che è sotto,

per l'adempimento dei miracoli

della Sostanza Una.

 

Hermes Trismegisto

 

 

La coscienza di essere è esistenza

Che mai diventa non esistente.

 

Swami Siddhesvarananda

 

 

L'Anima è tutto ciò

Che essa conosce.

 

Aristotele

 

 

Che vuol dire "Uno"?

"Uno" vuol dire ciò a cui nulla è aggiunto.

L'Anima prende la Deità com'essa è,

pura in se stessa, dove nulla è aggiunto

e nulla è pensato.

 

Maestro Eckhart

 

 

L'occhio nel quale vedo Dio

è lo stesso occhio nel quale Dio mi vede.

Un solo occhio, una sola conoscenza, un solo amore.

 

Maestro Eckhart

 

 

La rosa è senza perché: fiorisce perché fiorisce,

a se stessa non bada, che tu la guardi non chiede.

 

Angelus Silesius

 

 

Per non factum, sed genitum

Omnia facta, sed non genita

Attraverso il non fatto, tuttavia generato,

ogni cosa è stata fatta, tuttavia non generata.

 

Scoto Eriugena

 

 

Una sola Vita

Pervade ogni cosa e nessuna cesura

Spezza la divina continuità dell'Universo.

 

Plotino

 

 

Chi è capace di vedere l'Intero è filosofo,

chi no, no.

 

Platone (Repubblica VII, 537c.)

 

 

Ciò di cui sono tessuti il Cielo, la Terra, lo Spazio,

la mente insieme a tutti i sensi,

è l'Unico Atman, l'Intero.

E' Quello che si deve conoscere.

 

Mundaka Upanishad

 

 



Site Meter